1990 - 2022 TRENTADUESIMO ANNIVERSARIO DELLA STRAGE

YouTubeFacebookTwitter

Il 6 dicembre 1990, alle 10.38, un aereo militare in avaria abbandonato dal pilota precipitò sull’allora succursale dell’Istituto Tecnico Commerciale Gaetano Salvemini in via del Fanciullo 6 a Casalecchio di Reno (Bologna) provocando la morte di undici studentesse e uno studente della classe 2^A – Deborah Alutto, Laura Armaroli, Sara Baroncini, Laura Corazza, Tiziana De Leo, Antonella Ferrari, Alessandra Gennari, Dario Lucchini, Elisabetta Patrizi, Elena Righetti, Carmen Schirinzi, Alessandra Venturi – e oltre ottanta feriti.

Dal 27 novembre al 17 dicembre 2022 l'Amministrazione comunale di Casalecchio di Reno, con il patrocinio e il contributo della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con Città metropolitana di Bologna, Comuni di Bologna, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia e Zola Predosa, l’associazione Vittime del Salvemini e l’I.T.C.S. Salvemini, promuovono appuntamenti di ricordo e riflessione legati alle arti, alle istituzioni, al mondo della scuola.

Gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle disposizioni anti-Covid.

Materiali scaricabili
Programma delle iniziative (pdf)
Manifesto 2022
L'immagine del manifesto è un dettaglio dell'opera artistica "Soul of the wall" realizzata da Eron sul muro esterno dell'ITCS Salvemini in occasione del trentesimo anniversario della strage.

Link utili
La notizia sul sito del Comune di Casalecchio di Reno
Calendario eventi

I FATTI DEL 6 DICEMBRE 1990

LA SECONDA A

IL PROCESSO

MATERIALI SCARICABILI

I MANIFESTI

I TELEGRAMMI

LE ASSOCIAZIONI

CASA DELLA SOLIDARIETA'


GALLERIA FOTOGRAFICA